La Consulenza Nutrizionale

Il percorso inizia mediante prima visita specialistica durante la quale il paziente viene sottoposto ad indagine per determinare leabitudini alimentari.

Successivamente viene effettuato il controllo del peso, la misurazione dell’ altezza, della circonferenza vita e fianchi, la plicometria, e l'esame bioimpedenziometrico che permetterà di conoscere le percentuali di massa magra e massa grassa, nonché la quantità di acqua corporea presente nell'organismo.

Dopodiché un test sulle intolleranze alimentari (disponibile su richiesta del paziente) determinerà quali e quanti alimenti dovranno essere esclusi in un determinato arco temporale dal trattamento dietetico per evitare reazioni di tipo infiammatorio che possono coinvolgere qualsiasi organo o apparato, migliorando il proprio benessere.

Attraverso tali misure, infatti, si determinerà lo stato di forma fisica attuale e si procederà alla elaborazione dello schema dietetico personalizzato.

Le visite di controllosuccessive stabiliranno l'andamento del trattamento nutrizionale ed eventuali apporti correttivi da attuare.

Con questo percorso specialistico personalizzato sarà possibile acquisire le corrette abitudini alimentari per raggiungere o ottimizzare il proprio benessere psico-fisico.

Il Percorso

   Studio

 di

Nutrizione